degustazione-champagne-marostica
Commenti: 0
Categoria: Degustazioni, Eventi

Preparati a esclamare: “Vive la France!”. Mercoledì 30 maggio in Enoteca ti aspetta una straordinaria serata evento in compagnia delle bollicine più raffinate e sensuali, quelle dello champagne. Dopo la Borgogna, prosegue il nostro viaggio nei mitici terroir che hanno fatto grande la Francia, arrivando in una delle zone più nord del mondo per la produzione enologica di qualità. Tutto nello champagne è magia, a partire dal leggendario metodo di spumantizzazione che, si dice, sia stato inventato nel 1600 dal monaco benedettino Dom Pierre Pérignon.

Questo grande vino deve la sua eleganza e la sua classe alla regione in cui viene prodotto, la Champagne, una zona a 150 chilometri a est di Parigi, e alla selezione delle uve usate per realizzarlo: Pinot Nero, Pinot Meunier e Chardonnay, sapientemente lavorate in cantina.

Ad accompagnarci in questo inebriante viaggio dalla Montagne de Reims alla Vallee della Marne, dalla Côte des Blancs alla la Côte des Bar, è un profondo conoscitore dei vini francesi e dello champagne: lo spumeggiante Roberto Gardini. Per 7 anni è stato il sommelier all’Hotel Ritz di Parigi, nel 1995 è stato eletto miglior sommelier Ruinart Italia e nel 1993 miglior sommelier d’Italia.

Durante la serata avremo modo di assaporate diversi tipi di champagne per conoscere al meglio le caratteristiche e le differenze di questa importante regione della Francia.

I vini in degustazione saranno 6:
Jacques Selosse Brut Initial
Dom Pèrignon vintage 2006 brut
Vouette & Sorbée Blanc d’Argile extra brut
Eagly-Ouriet brut Grand Cru
Salon Brut
Più uno champagne a sorpresa!

Come di consueto chiuderemo la serata con un delizioso piatto preparato dal nostro chef Nicola Bortolomiol.

Il costo di questa strepitosa degustazione è di 90,00€ e comprende anche brochure di approfondimento.
Prenotazione obbligatoria, i posti limitati.
Per informazioni: tel. 0424 471590 o mail info@emmebimarostica.com

Categorie

Archivio notizie

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti alla nostra newsletter: ti invieremo inviti e notizie sulle nostre degustazioni.

Per farlo clicca qui

Link utili



Leave A Comment