Dalla vigna all’etichetta: fattoria sociale La Costa

la costa
Comments: 0

La fattoria sociale La Costa di Sarcedo (VI), nel comprensorio della DOC Breganze,  si impegna attivamente per aiutare le persone diversamente abili ad integrarsi nel mondo lavorativo, devolvendo parte del ricavato al centro diurno Filo di Seta, nato nel 2005 a Fara Vicentino.

Sabato 6 giugno incontreremo questa realtà nella nostra enoteca con una degustazione. Dalle ore 16.30  saranno presenti anche gli educatori e alcuni ragazzi della fattoria sociale, che racconteranno come nasce il loro vino, dalla vigna alla cantina, fino alla personalizzazione delle etichette. Non mancheranno gli assaggi dei vini. In particolare il Vespaiolo Superiore DOC Bio, Il Merlot Doc Bio Masot e lo Spumante Metodo Classico Calumei.

Tutti i vigneti dell’azienda sono coltivati secondo le pratiche dell’agricoltura biologica, utilizzando anche tecniche biodinamiche per potenziare la fertilità dei terreni. Questo spirito continua anche nelle attività in cantina, dove le uve vengono subiscono pigiature soffici e fermentazioni spontanee in acciaio. I vini vengono imbottigliati e messi sul mercato oltre un anno dopo la vendemmia, per esaltarne maggiormente le caratteristiche e i profumi.

Per maggiori informazioni: info@emmebimarostica.com


Un brindisi in rosa per la maglia rosa

Untitled design
Comments: 0

Il Giro d’Italia fa tappa a Marostica e nella nostra enoteca non potevamo che festeggiare con una degustazione, tutta in rosa naturalmente. Sabato 23 maggio, per tutto il giorno, proporremo in assaggio tre vini Rosè:

-Franciacorta Docg Rosè Brut ’61 , Berlucchi
-Bardolino DOC Chiaretto Classico Val dei Molini, Cantina di Custoza
-Pinot Grifio Umbria IGT Tixe, Palazzone Tre vini rappresentativi di differenti territori enologici italiani.

Attraverso questa degustazione faremo anche noi tappa in giro per l’Italia. Tifando e brindando agli sportivi che parteciperanno a questa grande manifestazione.


Serata Pinot Nero

pinot 3
Comments: 0

Martedì 19 maggio dalle ore 20.30, una serata interamente dedicata al Pinot Nero.
Dopo un aperitivo di benvenuto con il Metodo Classico Brut Monsupello Pinot Nero vinificato in bianco e spumantizzato, Roberta ci introdurrà a questo particolare vitigno, considerato uno dei più nobili tra quelli a bacca rossa.

Riflessi chiari di colore rubino nel calice, quasi trasparenti, presenta in genere tannini lievi ed eleganti, che si bilanciano con una buona acidità.
Attraverso la degustazione guidata accarezzeremo tutti i terroir vocati alla produzione di questo vino, dall’Oltrepò Pavese alla Borgogna, terra originaria del Pinot Nero, dall’Alto Adige alla Francia.
Cinque le tipologie in assaggio:

Terlano, Alto Adige DOC Pinot Nero-Blaubunder 2013
Marchesi di Montalto, Oltrepò Pavese DOC Pinot Nero Pizzotorto
Maculan, Breganze DOC Pinot Nero Altura 2011
Fattoria Mancini, Colli Pesaresi DOC Pinot Nero Focara 2012
Domaine Humbert Freres, Gevrey Chambertin Premier Cru Poissenot, 2008

La serata è a numero chiuso e su prenotazione: info@emmebimarostica.com
È previsto un costo di 25 euro.

Concluderemo la serata con l’assaggio di un piatto in abbinamento ai vini degustati.


L’Italia e gli Autoctoni

grapes-0951 (1)
Comments: 0

Da Emmebi vogliamo festeggiare i nuovi arrivi con una grande degustazione.
Sabato 16 maggio la nostra enoteca dedicherà tutta la giornata alla scoperta dei vini autoctoni. Vini coltivati e diffusi nella zona storica di origine del vitigno stesso, che sanno quindi raccontare al meglio il proprio territorio enologico, fatto di terroir, microclimi, ma anche di storia e di tradizioni.
Protagonisti della degustazione saranno 5 vini, provenienti da diverse zone di Italia e oltreconfine. Continua


Categorie

Archivio notizie

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti alla nostra newsletter: ti invieremo inviti e notizie sulle nostre degustazioni.

Per farlo clicca qui

Link utili