IL PRODUTTORE AFFASCINA!

Comments: 0

Incontrare il produttore, colui che con la terra ha creato il nettare che si ha nel bicchiere: affascina, ammalia, conquista!

Roberto, è riuscito a conquistarci, ed ad appassionarci, con i suoi racconti, ma soprattutto ci ha motivato la scelta di  tornare alla vita dei suoi antenati abbandonando una vita da imprenditore.

Ha deciso di piantare una vigna che portasse il suo nome, e di produrre un vino che gli assomigliasse!

Libero e anticonformista come “Il mio Franc”,  Deciso e determinato come “Il Clivone”,  spumeggiante e spensierato come “Il Prime Bollicine”,  sublime e perfezionista come “Il Torcolato”.

Questo è Roberto Benazzoli…  un tutt’uno con la sua terra e i suoi vini!

Un pomeriggio quello di sabato  scorso all’insegna del buon vino!!

 

 


UNA SERATA SUGGESTIVA CON ADUA VILLA

Comments: 0

Adua Villa è Sommelier Master Class, consulente eno-gastronoma e docente nei corsi di formazione dell’Associazione Italiana, volto noto della Rai (per dieci anni a La prova del cuoco) e poi su Sky-Alice tv  e  radio… 

Affascinante divulgatrice enologica, sa introdurre al mondo dei vini con grande eleganza e semplicità. E lo fa adesso anche attraverso una nuova guida ad hoc: Una sommelier per amica – Come scegliere i vini migliori (senza svenarti) per ogni occasione, «un libro pop, uno stargate per andare oltre».
Perché, come Adua stessa sottolinea, «il mondo del vino è pieno di fascino. Il vino parla di uno stile, di cultura, di tradizione. E parla di questo suo attaccamento continuo alla terra nella quale viene prodotto. Ciascun bicchiere di vino è un viaggio alla scoperta di una storia.

Quella vissuta presso il “portico” della Cantina Maculan, l’altra sera,  è stata proprio una serata di interazione fra vari personaggi che con il mondo del vino sono un tutt’uno. Fausto Maculan titolare insieme alle figlie dell’omonima azienda, Eddy Furlan neo-presidente Ais Veneto, e poi Antonio Di Lorenzo che per il Giornale di Vicenza cura la Pagina del Gusto.

C’ero pure io con un ruolo strettamente organizzativo e riuscire a mettere insieme personaggi di questo spessore, è stato entusiasmante!

Sicuramente questo mondo affascina, appassiona, crea amicizie…  e  fa  parlare di sè…! 

 

 


Sabato 21 settembre: Le Vigne di Roberto. Incontro con il produttore

roberto
Comments: 0

La nascita di una nuova azienda vitivinicola merita sempre di essere salutata con un brindisi. Così sarà anche sabato 21 settembre, quando daremo il benvenuto all’ultima nata tra le aziende produttrici della DOC Breganze: Le Vigne di Roberto.

Azienda giovanissima, che ha in corso in questi giorni la sua terza vendemmia. Carica di entusiasmo e iniziative, eppure già con un portfolio prodotti di ottimo livello, che dimostrano non solo le grandi potenzialità dell’area, ma anche la stoffa e le capacità dell’azienda. I suoi prodotti spaziano dalle bollicine a vini rossi importanti, fino ad un eccellente Torcolato. In affinamento anche due spumanti Metodo Classico, che vedranno la luce solo tra un paio d’anni.

Sabato 21 settembre i vini de Le Vigne di Roberto saranno in degustazione, abbinati a specialità gastronomiche per tutto l’orario di apertura del negozio. Dalle 16 alle 20 sarà presente anche Roberto Benazzoli, titolare e anima dell’azienda. Ci presenterà i vini e ci racconterà, con tutta la sua passione, del progetto che sta realizzando proprio sul confine tra i comuni di Breganze e Fara Vicentino.

I vini in degustazione saranno:

- Prime Bollicine Spumante Extra Dry (Chardonnay, Pinot Nero, Vespaiola)

- Il Mio Franc 2012, Cabernet Breganze DOC

- Clivone 2010, Rosso Breganze DOC

Vi aspettiamo al mattino dalle 9 alle 12.30 e il pomeriggio dalle 15.30 alle 19.30.


BENVENUTA VENDEMMIA !!

Comments: 0

Settembre ci accoglie con il profumo delle uve e a seguire quello del mosto.

E’ il momento in cui le aziende vitivinicole si animano del lavoro incessante in vigna e della selezione dei grappoli migliori. Un periodo suggestivo per visitare i vigneti. Alcune aziende organizzano eventi specifici per dare alle persone non del settore il modo di  partecipare insieme ai vignaioli alla raccolta dell’uva e alle prime fasi di lavorazione.  Chi vi ha partecipato non può che dire una  giornata indimenticabile!

Le uve stanno maturando in modo ottimale grazie al clima favorevole.

Le varietà per le basi spumanti a giorni sono pronte per essere raccolte: Glera,  Chardonnay piuttosto che Pinot Nero.

Gli esperti annunciano che si preannuncia una buona annata!

 

 


Categorie

Archivio notizie

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti alla nostra newsletter: ti invieremo inviti e notizie sulle nostre degustazioni.

Per farlo clicca qui

Link utili